Uncinetto

Mattonella all’uncinetto semplice: schema base

La piastrella più semplice e più usata nel mondo è chiamata anche granny square. Io personalmente l’adoro, molto semplice, facile, veloce da fare e versatile nell’utilizzo.

Questa è stata la primissima mattonella ad uncinetto che ho realizzato, personalmente l’adoro perché permette anche a chi non ha molta dimestichezza con l’uncinetto di iniziare a creare e veder prendere forma dalle proprie mani fantastici disegni.

Per realizzarla non ti servirà nient’altro che non sia cotone o lana, uncinetto 3,5 o 4 e ago da lana (per fissare e nascondere i fili).

Ecco qui uno schema in italiano che solitamente è difficile da trovare online.


Schema mattonella granny tradizionale

Se dovessi aver problemi a leggere gli schemi a uncinetto grafici, qui trovi la tabella da scaricare per imparare a leggere i principali simboli.

Abbreviazioni

Catenella= CAT

Maglia alta= m.a

Maglia bassissima: m.b.b

Mezza maglia alta= m.m.a

 

avviare 4 CAT, chiudere il cerchio con una m.b.b, 

Riga 1: 3 CAT, 2 m.a, 3CAT, 3 m.a, 3CAT, 3m.a, 3 CAT, 3 m.a, 3 CAT, unire alla catenella di avvio con una m.b.b 

fare 2 m.b.b per spostarsi all’archetto e fare catenella di chiusura

Ora che hai il centro della mattonella puoi cambiare colore. Inserisci l’uncinetto in uno degli archetti.

Riga 2: 3 m.a, 3 CAT, 3 m.a (formano l’angolo ) 2 CAT – 3 m.a, 3 CAT,  3 m.a – (altro angolo ) ripetendo fino a fine giro e chiudendo con m.m.a sulla seconda catenella iniziale.

Riga 3-4-5: I giri seguenti si ripetono sempre con -3 m.a, 3 CAT, 3 m.a – (per formare l’angolo) 2 CAT e 3 m.a in ogni spazio di 2 CAT del giro precedente.

 

Ora non ti resta che creare tanti fantastici progetti con le tue mattonelle come questi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *